fbpx

UKIYO-E

111

Millefoglie alle Rose e Te Matcha

 “Passami le rose”. Ma cosa sta facendo il dottore? Gli ho fatto visita, come al solito, nel suo villino di Auvers-sur-Oise. L’ho trovato ai fornelli. “Ti porto un po' di Giappone coi suoi profumi e le sue tradizioni”, ha borbottato mentre lo raggiungevo in cucina. 

VAI ALLA STORIA 

 

 icoRisorsa 3 INGREDIENTI

Pasta sfoglia
Per il pastello: 350 g farina 00 forza 260 (oppure metà normale metà manitoba) - 200 ml acqua - 8 g sale
Per il panetto: 250 g burro -75 g farina 00

Crema al tè matcha
150 g tuorlo – 140 zucchero a velo – 18 g maizena – 18 g amido di riso – 300 g latte – 300 g panna – 20 g tè matcha – estratto di vaniglia

Crema alla rosa
55 g yogurt greco – 110 g formaggio spalmabile – 110 g ricotta – 150 g panna – 70 g zucchero - estratto di vaniglia – estratto di rosa

Per la decorazione
petali di rosa - cioccolato bianco - tè matcha


 icoRisorsa 8 PROCEDIMENTO 

Pasta sfoglia

Preparare il pastello mescolando per 8 minuti a velocità media farina acqua e sale (sciolto prima nell’acqua).
Lasciarlo riposare a temperatura ambiente coperto per mezz’ora.
Preparare intanto il panetto: mescolare burro da frigo a cubetti con la farina fino ad ottenere un composto omogeneo.
Fare un quadrato di 1 cm di spessore (24 cm) tra due fogli di carta da forno e riporlo in frigo almeno mezz’ora in basso.
Stendere il pastello ottenendo un rettangolo di circa 50 cm e inserire al centro il panetto.
Coprire il panetto con i lati lunghi sovrapponendo la pasta e poi chiudere i lati corti.
Cercando di mantenere la forma regolare stendere col mattarello su piano infarinato facendo pressione obliqua, non solo perpendicolare.
Piegare i lati corti al centro del lato lungo e i lembi ottenuti ancora a libro.
Avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo per mezz’ora.
Trascorso il tempo mettersi la sfoglia davanti con l’apertura sulla destra.
Stendere e piegare (passi 7, 8 ,9 e 10)
Ripetere ancora due volte (totale 4) i passi 7, 8, 9, 10 (ultimo riposo un’ora).
Stendere e cuocere in forno 20-30 minuti a 200/220 gradi

Crema al tè matcha
Unire i tuorli, la farina e lo zucchero e montare con la frusta.
Fare bollire il latte con la panna e il tè matcha e portare a 85 gradi tenendolo a temperatura per qualche minuto.
Versare il latte nel composto delle uova e poi porre nuovamente sul fuoco e riportare a temperatura lentamente, continuando a mescolare. Lasciare raffreddare coperto da pellicola.

Crema alla rosa
Unire yogurt greco, formaggio spalmabile, ricotta con lo zucchero. Ammorbidire lavorando con spatola o frusta. Aggiungere Campari, estratto di rosa ed estratto di vaniglia, e infine incorporare la panna semimontata.

Decorazione di cioccolato bianco e tè matcha
Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria, mettere uno strato sottile di cioccolato su di un foglio di acetato o carta da forno, spolverare di te e successivamente coprire con un altro foglio.

Composizione
Porre la crema al tè matcha fredda nel sac à poche. Farcire il primo strato di pasta sfoglia.
Appoggiare un secondo strato di pasta sfoglia e farcire allo stesso modo.
Appoggiare il terzo strato e farcire con la crema alla rosa.
Guarnire con petali di rose e scaglie di cioccolato bianco e tè matcha.

 

 VAI ALLA STORIA